I libri che questa estate non potete non leggere (un titolo per ogni lettera dell’alfabeto, o quasi!)

Tag

, , , , , , ,

Chi mi conosce sa che l’estate non è la stagione che fa per me (in quanti di voi già non vedono l’ora che arrivi l’autunno???  🍂😁). Passarla in compagnia di qualche buon libro, però, migliora notevolmente le cose!

Qui di seguito avete solo un piccolo assaggio dei tanti romanzi perfetti da gustare sotto l’ombrellone, in montagna, nella nuova città che visiterete (io vi consiglio sempre Parigi) o nel relax della vostra casa lontano dai ritmi serrati del lavoro: autrici e autori italiani, tante storie diverse, molti stili narrativi, differenti generi. Spulciate e lasciatevi ispirare: (quasi) ogni lettera dell’alfabeto corrisponde a un titolo.
Fate il pieno e partite! Buona estate a tutti! ⛵🏖🏔✈

☀ APRI I TUOI OCCHI (Patrisha Mar)
☀ (UN) BACIO SOTTO IL CILIEGIO IN FIORE (Arianna Di Luna)
☀ CUORE NERO (Amabile Giusti)
☀ DODICI RICORDI E UN SEGRETO (Enrica Tesio)
☀ E QUANDO UN GIORNO TI INCONTRERO’ (Rosy Milicia)
☀ (I) FIORI NON HANNO PAURA DEL TEMPORALE (Bianca Rita Cataldi)
☀ (LA) GUERRA DI SEAN E AGNES – 525 (Naike Ror)
☀ HO VOGLIA DI INNAMORARMI (Cassandra Rocca)
☀ IO, TE E IL MARE (Marzia Sicignano)
☀ KING (Jenny Anastan)
☀ LEGGIMI TRA VENT’ANNI (Giorgia Lanzilli)
☀ (IL) MIO LIETO FINE SEI TU (Elisa Gioia)
☀ NON DITELO ALLO SCRITTORE (Alice Basso)
☀ OGNI STORIA E’ UNA STORIA D’AMORE (Alessandro D’Avenia)
☀ PER LANCIARSI DALLE STELLE (Chiara Parenti)
☀ QUEL VIAGGIO INSIEME (Valentina G. Bazzani)
☀ ROSES (Maria Claudia Sarritzu)
☀ SEMPRE D’AMORE SI TRATTA (Susanna Casciani)
☀ TUTTO IL BUIO DEI MIEI GIORNI (Silvia Ciompi)
☀ UOMINI CHE RESTANO (Sara Rattaro)
☀ (LE) VOCI DELLE BETULLE (Eloisa Donadelli)
☀ WOLVES COAST (Ornella Calcagnile)
☀ ZERO POSITIVO (Cristina Cocis Marginean)

Annunci

Ogni giorno come il primo giorno in offerta a € 2.99

Tag

, , , , , , , , ,

Cari lettori,
se amate gli ebook e volete approfittarne, Ogni giorno come il primo giorno è in offerta (e non so fino a quando) a € 2.99 su Kobo  😍
E al momento, grazie a voi, è il libro più venduto in Letteratura ♡

Pubblicazione1.jpg

Quando lessi la trama di questo romanzo qualche settimana fa, attirò subito la mia attenzione. Dovete sapere che io ho un rapporto che dire stupendo sarebbe troppo riduttivo, con mia sorella, quindi immaginare la protagonista del romanzo affrontare la vita senza la sua mi ha causato da subito un groppo alla gola ma allo stesso tempo mi sono buttata a capofitto su una lettura che sapevo mi avrebbe regalato qualcosa. Ed è stato proprio così. Una lettura per ricominciare, una lettura per chi ha bisogno di alzarsi più forte di prima dopo aver attraversato il baratro. Una lettura che sa si rinascita e di splendore.  – @lequazionedelibri

Foto di Sara (@lequazionedeilibri)

Post fata resurgo

Tag

, , , , , , , , , ,

I tatuaggi hanno sempre un significato… Anche per voi? O è solo un vezzo estetico?

«Dove vuoi farlo il tatuaggio?»
«Sulla schiena».
«Ancora?»
«È lì che metto i problemi. Dietro le spalle».
«E cosa avevi in mente?»
«Una fenice. Piccola, stilizzata, dalle linee semplici».
Perché io sono una contraddizione. Petra significa pietra, roccia; significa che devo essere forte. Invece sono una statua di sabbia. Ma io desidero ardentemente essere Petra. Voglio essere il mio nome, voglio essere salda.
Che questo sia l’inizio che ho rimandato per troppo tempo.
Post fata resurgo.

– Da “Ogni giorno come il primo giorno

Post fata resurgo è una locuzione latina che significa “dopo la morte mi rialzo“; si usa per esprimere fiducia nella propria capacità di risollevarsi dalle disavventure e di vincere le avversità del destino, ovvero risorgere. Si tratta della frase per antonomasia della resilienza ed è 
il motto della fenice, mitico uccello sacro capace di rinascere dalle proprie ceneri dopo la morte.

 

 

Ogni giorno come il primo giorno – Presentazione in libreria

Tag

, , , , , , , ,

Carissimi amici, se siete di Reggio Emilia e dintorni segnatevi questa data: io e la giornalista Lara Ferrari vi aspettiamo sabato 16 giugno alle ore 17.00 presso la Libreria All’Arco di Reggio Emilia per parlare insieme di Ogni giorno come il primo giorno chiacchiere, firmacopie e abbracci da cui non mi tiro mai indietro!
Non mancate! :)

Il senso di colpa punge il cuore di Petra a ogni palpito. 
La persona più importante della sua vita non ce l’ha fatta per causa sua. La sua famiglia è a brandelli per causa sua. Tutto è faticoso, persino respirare. Ma Petra ha fatto una promessa solenne a sua sorella e farà di tutto, ogni cosa necessaria per mantenerla.    
L’esame di maturità che dovrà affrontare è alle porte e non ci sono più scuse: deve recuperare tutte le insufficienze. Basteranno quel pugno di mesi che la separano da giugno? 
Che ne sarà della vera amicizia che tra i banchi di scuola non ha mai conosciuto? 
E dell’amore che pensa di non meritare? 
Petra riuscirà a risollevarsi dall’asfalto dove ha lasciato la sua anima? A essere felice? A imparare a vivere? A perdonarsi?
Saranno la musica a salvarla, e due persone straordinarie. Sarà un viaggio che la cambierà per sempre. 

CLICCA QUI PER  LEGGERE I PRIMI CAPITOLI
CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO A PREZZO SCONTATO

Giveaway – Vinci una copia cartacea di Ogni giorno come il primo giorno

Tag

, , , , , , ,

Chi aspetta l’alba è affamato di sicurezze. Ha paura che il sole non sorga, di rimanere solo, di non avere più tempo. Chi aspetta l’alba ha paura del buio, come me. Ma il buio mi ha anche donato qualcosa di inestimabile: adesso so che suono fa un sogno quando si avvera. È quello del suo respiro leggero sulla mia pelle. Quello che sembra implorarmi di non sottrarmi mai alle sue labbra.

Sorpresa! Il blog Diario di un sogno ha organizzato un nuovo giveaway dedicato a Ogni giorno come il primo giorno.
Avete tempo fino al 15 giugno alle ore 12.00 per partecipare e provare a vincere una copia cartacea del romanzo edito da Casa Editrice Nord. Il premio sarà spedito con corriere e la persona estratta riceverà il libro direttamente a casa 🎁 Seguite le semplici istruzioni riportate alla fine della recensione e in bocca al lupo 😍🐺

Da oggi in libreria – Ogni giorno come il primo giorno

Tag

, , , , , , , , , ,

Ho scoperto una cosa inestimabile in questo viaggio durato un anno intero, cioè che ognuno di noi nasce con un destino: salvare una persona, almeno una. È l’unico dettaglio già scritto della nostra esistenza ed è un compito inconscio. A volte non ce ne rendiamo nemmeno conto. Non sappiamo calcolare quanto sia determinante essere lì in quel momento per qualcuno, non ne capiamo l’importanza. Quel qualcuno, però, non ci scorderà mai. Non dimenticherà che lo abbiamo afferrato, aspettato, ascoltato. Comunque andrà la mia vita, so che mi ricorderò di Dario e Lore. Per sempre. Loro sono la colata d’oro massiccio che ha messo insieme tutti i miei frantumi.

Da oggi Ogni giorno come il primo giorno sbarca in libreria e sugli store online ♡ Scopritelo anche nell’edizione di giugno de Il Libraio. Per scaricare gratuitamente la versione pdf della rivista, CLICCARE QUI.

E voi avete già salvato la vostra persona? O siete stati salvati? :)

❈ AMAZON: http://bit.ly/OgniGiorno_AMZ
❈ IBS: http://bit.ly/OgniGiorno_IBS
❈ KOBO: https://tinyurl.com/ychq6w9t
❈ GOODREADS: https://tinyurl.com/ybyl6ewe

Ogni giorno come il primo giorno #27

Tag

, , , , , ,

❈ Translate ❈
Français | English | Español | Deutsch

Dicono che la maturità non si possa scordare; dicono che il ricordo ti perseguita per anni, e ritrovarsi sui banchi per ridare l’esame sia l’incubo ricorrente della maggior parte degli adulti. Mi piacerebbe sapere com’è svegliarsi dall’agitazione nel cuore della notte, accorgersi che ormai è acqua passata e tirare un sospiro di sollievo. Ma è un privilegio dei maturi… → continua sulla pagina Facebook Ogni giorno come il primo giorno

BLOG TOUR Ogni giorno come il primo giorno – Vinci una copia cartacea del libro

Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

Un diario per ricominciare. E raccontare, giorno dopo giorno, la sua vita senza la sorella.

Il blog tour di Ogni giorno come il primo giorno giorno inizia oggi!
Cinque fantastici blog ci accompagneranno giorno per giorno in altrettante tappe alla scoperta del libro, dei suoi protagonisti e delle sue atmosfere.

Prima tappa – https://ilconfinedeilibri.blogspot.it/
Seconda tappa – http://sognandotralerighe.blogspot.it/
Terza tappa – http://bloglibriamo.blogspot.it/
Quarta tappa – http://diariodiunsognoblog.blogspot.it/
Quinta tappa – http://voglioesseresommersadailibri.blogspot.it/

In palio c’è una copia cartacea del romanzo edito da Casa Editrice Nord che sarà in tutte le librerie a partire dal 31 maggio. Per provare a vincerla seguite le semplici regole che trovate nella descrizione dellevento Facebook e in bocca al lupo! ♡

Ogni giorno come il primo giorno… in libreria

Tag

, , , , , , , , , , , ,

È stato un anno intenso. Orribile, spietato. E bellissimo, anche. Pieno di vuoti immensi e di immense soddisfazioni, di addii che non avrei mai voluto dare e di nuovi progetti a cui offrire il benvenuto. Ogni giorno come il primo giorno è uno di loro, il più prezioso. Dopo settimane passate a seguire il percorso di pensieri tracciato dalla pagina Facebook ufficiale, eccolo qui, fresco di tipografia. Non avete idea dell’emozione.

Il romanzo – edito dalla Casa Editrice Nord – sarà in libreria dal 31 maggio
ma già da oggi, se volete, potete preordinarlo su Amazon anche in formato ebook e aggiungerlo alla vostro scaffale Goodreads. Ve lo affido sperando possa emozionarvi :)

«Si hanno due vite. La seconda comincia il giorno in cui ci si rende conto che non se ne ha che una.»
― Confucio

ogni_giorno_come_il_primo_giorno

Ogni giorno come il primo giorno #26

Tag

, , , , , , ,

❈ Translate ❈
Français | English | Español | Deutsch

Sono la tua migliore amica. Non esistono mari abbastanza vasti per separarci, né biglietti aerei troppo costosi. Potremmo rivederci dopo anni e accorgerci che è come se fosse passata una manciata di giorni. Non c’è niente che non possiamo fare insieme, niente che non possiamo superare. Rassegnati. Ti voglio bene. Certe amicizie esistono prima che le persone si incontrino… → continua sulla pagina Facebook Ogni giorno come il primo giorno

Scivola

Tag

, , , , , ,

Ci sono giorni in cui sono indifferente a tutto, a ogni singolo attimo. Qualunque cosa sento, vivo o accade mi scivola addosso e non lascia traccia. Dentro al guscio inattaccabile non si muove nulla, non trema nulla.
A volte rimango estasiata dal mio non provare niente. Perchè a me – quando accade – sembra un pregio.

Ogni giorno come il primo giorno #25

Tag

, , , , , , ,

❈ Translate ❈
Français | English | Español | Deutsch

Mai domandare a qualcuno il significato del proprio tatuaggio: il più delle volte mentirebbe.
Se un disegno non è soltanto un vezzo estetico, ma lo specchio su un oceano di memorie e sentimenti; o quando i tratti scuri delimitano i confini di un pezzo di vita, chiedere diventa invadente.
La fenice è quello che mi auspico di diventare. Per ora sono soltanto un mucchio di cenere. Non so se verrò spazzata via dal vento, oppure se sarò la culla di una nuova me stessa. Sarà il mio terzo tatuaggio, ancora una volta sulla schiena. È lì che metto i problemi…
 → continua sulla pagina Facebook Ogni giorno come il primo giorno

Ogni giorno come il primo giorno #24

Tag

, , , , , , , ,

❈ Translate ❈
Français | English | Español | Deutsch

Per tutte quelle volte che non ti do retta e tu hai la pazienza di aspettare che ti ascolti; per tutte le volte che litighiamo e poi facciamo pace con uno sguardo che vale più di ogni parola; per tutte le volte che non riusciamo a comprenderci, a convivere, a sopportare i difetti dell’altra; per il profumo dei tuoi vestiti che si sprigiona aprendo l’armadio; per le tue torte che nascono la notte quando non riesci a dormire; per il ricordo delle tue mani morbide che mi fanno le trecce ai capelli, da bambina; per il giorno in cui, dopo aver portato a casa quel fagotto rosa dall’ospedale, mi ha sussurrato: «Adesso sei la sorella maggiore»; per tutte le volte in cui me lo hai ripetuto per spronarmi a essere più responsabile; per tutti i tuoi «no» che, come dici tu, prima o poi comprenderò; per il tuo sorriso, difficile da conquistare; per ogni dettaglio di te che è in me; per tutto questo e per le altre mille cose che dimentico di elencare, che non riesco a confessarti o che per orgoglio non posso ammettere: ti scrivo grazie, qui. Un grazie che non ha confini. Non so se lo leggerai mai, se te ne accorgerai mai. Auguri, mamma. È la tua festa.  → continua sulla pagina Facebook Ogni giorno come il primo giorno

Ogni giorno come il primo giorno #23

Tag

, , , , , , ,

❈ Translate ❈
Français | English | Español | Deutsch

Ricordo ancora quanto le estati erano magiche; quando ogni giugno, durante l’ultimo giorno di scuola, raccontavo alle maestre ciò che sarebbe successo da lì a pochi giorni. Ricordo il cuore gonfio della felicità più autentica. Dormire con mamma durante le vacanze estive in campeggio era la mia avventura; la tenda si trasformava in un covo segreto che potevamo spartire noi due soltanto. Aspettavo i bagni sulla secca, i castelli di sabbia, le festicciole con i vicini di piazzola. Ma più di ogni altra cosa attendevo il momento in cui io e mia madre saremmo rimaste da sole tra quattro mura di stoffa impermeabile. La smania era così incontenibile che la notte della partenza non dormivo mai. Ero una bambina drogata di amore promesso.
Sotto la volta stellata addolcita dalla melodia delle onde, non mancava mai una storia letta alla luce della torcia. Prima di addormentarci insieme al suono degli insetti notturni, mamma mi faceva notare quanto fossimo uguali. Ogni sera elencava quello che condividevamo: il colore degli occhi, i capelli fini, la voglia color caffelatte sul polpaccio destro… era la mia ninna nanna. Per anni ne sono stata orgogliosa; per altrettanti, poi, ho odiato ogni dettaglio anatomico che mi riconducesse a lei… 
→ continua sulla pagina Facebook Ogni giorno come il primo giorno

Ogni giorno come il primo giorno #22

Tag

, , , , ,

❈ Translate ❈
Français | English | Español | Deutsch

L’amore è una cosa strana. Donne e uomini sono disposti a buttare via le certezze di una vita per un singolo, infinito istante d’incertezza tra le braccia di qualcun altro. E più questo qualcuno è quello sbagliato, più l’incertezza mette i brividi, e più il cuore prende il largo. Amare non equivale a essere innamorati. Innamorarsi significa pensare di non poter più fare a meno di una persona. Amare è averne l’assoluta convinzione. Uno è la tempesta, l’altro la quiete. Mi sono persa nella bufera parecchie volte senza trovare riparo, per colpa di tipi improbabili che mai mi sarei immaginata mi potessero piacere. Quelli con cui battibecchi, che ti prendono in giro, con i quali non hai niente in comune – oppure tutto, troppo – e quelli che non sanno nemmeno che esisti. Petto in tumulto, bocca secca e sguardo sognante per un tizio che non ti nota. Un classico. Non riesci a parlargli né a guardarlo, anche se in realtà è tutto ciò che desideri. Quando si avvicina abbassi lo sguardo; per non incrociarlo cambi strada; e se per colpa di un moto di coraggio riesci a balbettargli un “ciao” e lui ti risponde, non pensi ad altro per giorni; ti perdi in fantasticherie che neanche uno sceneggiatore di serie tv potrebbe inventarsi, e tutto sembra perfetto. Usi un account Twitter nemmeno lontanamente riconducibile a te, e cominci a scrivere di getto: quello che ti è capitato, come ti senti quando lui è nel tuo spazio vitale, ogni singola emozione che nemmeno lo stomaco riesce più a contenere, cosa vorresti che succedesse nell’immediato futuro. Butti tutto fuori per paura che possa esploderti dentro e farti ancora più male. Qualcuno prova a darti qualche suggerimento che non riuscirai a seguire perché sei troppo timida, troppo impacciata, troppo incasinata, troppo tu. Ciò nonostante, succede che a volte credi che andrà bene. Poi realizzi di essere invisibile. Per lui, per tutti. → continua sulla pagina Facebook Ogni giorno come il primo giorno